Goen: Riprende la pubblicazione di “Evil Eater”, seinen manga di genere horror

Riprende la pubblicazione di Evil Eater, seinen manga di genere horror/soprannaturale del maestri Issei Eifuku eJin-Ho Go.

Ad annunciarlo,è la Goen Manga, tramite la propria pagina ufficiale di Facebook.   L’uscita del volume 2 è previsa per il 13 Agosto 2021.

Riportiamo la trama data dalla casa editrice:

Dalla matita di Kojino, ritorna l’action horror che lascerà senza fiato. Nel futuro la magia è riconosciuta come una parte della comunità scientifica. La tecnologia permette di riportare in vita i morti, a patto che qualcun altro muoia. Così, se il Tribunale lo riterrà opportuno, la vita di un assassino può essere sacrificata per far risorgere la vittima.
Tuttavia chi torna in vita subisce un trauma psicologico per cui le emozioni negative come la gelosia, la vendetta o la rabbia si amplificano. Se lasciato solo, il Returner diventa un mostro pericoloso, consumato dalle emozioni e, eventualmente, si trasformerà in un mostro pericoloso. Il vero ruolo degli Enforcer è quello di eliminare questi errori. Protagonisti sono Nagumo Kento, un esorcista professionista, e la sua nuova spalla, Amagi Yoko.
(Visited 43 times, 1 visits today)

Pasquale Rasoli

Nato a Cosenza il 20 Giugno dell’85 e residente a Genova da 26 anni. Con i fumetti ho imparato a leggere. Tutto è cominciato da lì. Sfogliando i vecchi fumetti della collana Oscar Mondadori, dedicati a personaggi dei fumetti degli anni ’50 e ho cominciato ad appassionarmi sin da subito allo stile del compianto Mort Walker. Crescendo, la passione per i fumetti mi ha spinto a conoscere sempre piu’ generi. Avrò avuto circa dieci anni, quando ho sfogliato il mio primo fumetto su Plastic Man della DC Comics, Tex della Sergio Bonelli Editore e il manga Go Ga Sha-Le Storie di Go Nagai. Generi e stili completamente diversi che mi hanno appassionato nel corso degli anni, e che continuano ad appassionarmi. La passione, sopratutto per il genere supereroistico americano della DC Comics e per i manga, mi hanno portato a trasmettere le mie conoscenze tramite riviste, introduzioni di fumetti, social network e le varie piattaforme web.